In Primo piano


“Grazias a Deus”. Ricordando ancora Carlo Vespa

Sorriso leggero e cuore profondo, amico perduto e sempre presente. Magnifica conclusione della messa di suffragio: le note e le parole, le voci dei Banda Beni che s’alzano dal presbiterio diffondendosi per l’intera navata, impreviste oppure no, e intonate raccontano…