UN CONVEGNO SUL CULTO DEI MARTIRI IN SARDEGNA ALLA FACOLTÀ TEOLOGICA

La Facoltà Teologica della Sardegna organizza un convegno di due giorni, venerdì 4 e sabato 5 dicembre prossimi, dal titolo “L’agiografia sarda antica e medievale: testi e contesti”. Il convegno si propone di rendere noti i risultati del progetto di ricerca “Passiones martyrum Sardiniae“, vinto dalla Facoltà con la legge regionale 7/2007 sulla ricerca di base e coordinato dal professor Antonio Piras, docente di letteratura cristiana antica.
Entro il prossimo anno è prevista, a cura della Facoltà, la pubblicazione di un’edizione critica dei testi agiografici sardi che terrà conto di tutta la tradizione manoscritta delle Passiones.
Nel convegno, suddiviso in tre sezioni (filologica, archeologica e antropologica), interverranno i borsisti del progetto, che esporranno i risultati dei loro studi, insieme ad altri studiosi e docenti universitari degli atenei sardi che presenteranno invece delle relazioni di contesto, sui siti archeologici e sulle tradizioni popolari relative al culto di questi martiri.