PAOLO VI E ROMERO SANTI IL 14 OTTOBRE

Papa Francesco, martedì 6 marzo 2018, ha autorizzato la promulgazione dei decreti con il quale si riconosce il miracolo attribuiti all’intercessione del beato Paolo VI e del beato Oscar Arnulfo Romero, l’arcivescovo di El Salvador trucidato mentre celebrava messa.

Per uno di quei misteriosi disegni della Provvidenza, la strada verso la loro canonizzazione si apre dunque in parallelo per il Papa chiamato a chiudere il Concilio Vaticano II e per il vescovo salvadoregno ucciso in odium fidei mentre celebrava la Messa.

Il quotidiano Avvenire ipotizza che la cerimonia di questa doppia caninizzazione possa aver luogo il prossimo ottobre, a conclusione del Sinodo dei vescovi dedicato ai giovani. Ma non si esclude, soprattutto per Romero, che la data possa essere quella di gennaio 2019 in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù.