MIGLIO RESTA ARCIVESCOVO DI CAGLIARI PER ALTRI DUE ANNI

A due mesi dalla presentazione delle dimissioni, appena compiuti 75 anni (come prevedono le norme di Diritto canonico), da Roma arriva la proroga del mandato apostolico. Questo il testo ufficiale del comunicato:
«A poco più di due mesi dal compimento dei 75 anni di età, la Nunziatura Apostolica ha comunicato a monsignor Arrigo Miglio che il Santo Padre Francesco ha prorogato per altri due anni il suo mandato come Arcivescovo di Cagliari. Come previsto dal Codice di diritto canonico, l’Arcivescovo aveva puntualmente provveduto a consegnare le proprie dimissioni nello stesso pomeriggio del suo compleanno. Conseguentemente alla decisione pontificia, il pastore della diocesi di Cagliari e presidente della Conferenza episcopale sarda, potrà così continuare, con immutato impegno, il cammino intrapreso negli anni precedenti, certo della generosa e fattiva collaborazione di tutte le componenti della comunità diocesana».